UA-46852402-1

PRENOTAZIONI ATTIVE. 0424.1945896 | info@nirem.it

Via Campiglio, 22 - Mezzaselva di Roana

Home » Fisioterapia » RIEDUCAZIONE MOTORIA

RIEDUCAZIONE MOTORIA

Per rieducazione motoria si intende l’esercizio fisico strutturato su ogni paziente a scopo terapeutico. La rieducazione motoria individuale ha lo scopo di ristabilire la normale funzione articolare in termini di omogeneità del movimento, precisione, fluidità, destrezza, etc. Laddove la patologia ha severamente compromesso la funzione articolare, la rieducazione motoria assume il ruolo di voler ristabilire la migliore condizione possibile. Il progetto, dopo un’attenta valutazione, è scritto da specialisti della riabilitazione di concerto col medico, attuata e personalizzata sul singolo paziente, in base alla patologia, all’età, alle caratteristiche psico-fisiche. La rieducazione motoria si avvale di varie tecniche: chinesiterapia passiva, dove il terapista mobilizza le articolazioni, attivo-assistita in quei casi in cui il paziente non è in grado di compiere il movimento in tutta la sua escursione articolare e infine attiva, con esercizi specifici praticati autonomamente del paziente stesso. Vi sono inoltre tecniche di facilitazione neuromuscolare, tecniche di allineamento e rieducazione posturale, tecniche di conoscenza approfondita di ciò che accade al nostro corpo durante il movimento.

Esistono esercizi di rieducazione motoria segmentari e globali, con o senza resistenza, attuabili grazie ad innumerevoli ausili ed attrezzature.

Questo tipo di terapia è indicata per tutti coloro che si trovano ad avere un deficit di movimento, indipendentemente da quale sia stata la patologia alla base del disturbo.

Physiotherapie


Feedback?

by Bliss Drive Review