UA-46852402-1

PRENOTAZIONI ATTIVE. 0424.1945896 | info@nirem.it

Via Campiglio, 22 - Mezzaselva di Roana

Home » Blog Page

Neuropsicologia

Le attività svolte negli ambulatori di neuropsicologia si occupano di studiare le funzioni cognitive superiori della persona, attraverso l’esame clinico diretto, l’impiego di testistiche appositamente realizzate, validate e riconosciute nell’ambito scientifico specialistico; le attività comprendono inoltre lo studio delle caratteristiche psicologiche della persona, quali personalità, comportamento, attitudini e delle caratteristiche psicopatologiche, quali l’ansia, la depressione, i disturbi psicosomatici, i disordini alimentari; le indagini vengono condotte attraverso la somministrazione di batterie testistiche informatizzate, con restituzione al paziente del proprio profilo neuropsicologico parziale o globale, inteso questo come il benessere dell’adulto e dell’anziano. Le attività neuropsicologiche si dividono in due aree: quella di valutazione, al fine di permettere una diagnosi neuropsicologica attendibile, l’altra relativa alla neuropsicologia riabilitativa, finalizzata a preservare, conservare, potenziare e recuperare, laddove sia possibile, le funzioni cognitive ancorchè deteriorate.

AREA DI VALUTAZIONE – somministrazione di batterie testistiche, analisi informatizzata dei risultati, predisposizione dei piani di intervento neuropsicologico e neuropsicoriabilitativo. Batterie utilizzate:

  • BAC®, Benessere e Abilità Cognitive, raccoglie una serie di prove che permettono la valutazione di aspetti cognitivi chiave e di aspetti legati alla sfera emozionale, nell’età adulta e avanzata. Per rispondere al progressivo invecchiamento della popolazione e alla necessità di avere a disposizione strumenti che consentano di valutare le risorse cognitive di cui l’individuo può disporre, particolare attenzione è stata data alla fascia di età che va dai 65 anni in su. Le prove consentono di far emergere, in un’ottica multidimensionale, le potenzialità sulle quali l’anziano può fare affidamento per affrontare le richieste della vita quotidiana. È utile per effettuare una valutazione multidimensionale delle potenzialità dell’individuo, centrata tanto su componenti cognitive che emotive e per pianificare percorsi di potenziamento rivolti agli aspetti cognitivi indagati (memoria o comprensione) o al vissuto di soddisfazione nei confronti del proprio passato (memoria autobiografica) e del presente (benessere).
  • MMSE®, mini mental state evaluation, semplice batteria diagnostica di rapido impiego e somministrazione, permette di esplorare rapidamente l’efficienza intellettiva e lo stato mentale della persona.
  • MMPI-2 RF®, indagine accurata della persona nell’ambito della psicologia clinica e della psichiatria, tramite il rilevamento di eventi stressanti negli ultimi sei mesi di vita, quali esperienze di dipendenza da sostanze, abuso di alcol o disagio personale di forte rilevanza psicopatologica; individuazione di disturbi mentali specifici, quali depressione, ansietà, schizofrenia, problemi alimentari, dissocialità.
  • CBA®, Cognitive Behavioural Assessment, è costituito da una batteria di più test a vasto spettro, che mira a molteplici scopi quali il condurre un approfondito assessment iniziale, per formulare strategie di approccio e di intervento psicologico; rilevare, in modo uniforme, aree disfunzionali di probabile interesse clinico; fornire misurazioni di alcuni costrutti psicologici di primaria importanza quali l’ansia di stato, la depressione, le paure, le ossessioni, le compulsioni, i disturbi psicofisiologici; valutare alcune variabili di tratto costituenti indici prognostici riferiti al rischio del soggetto di sviluppare disturbi e disadattamento; suggerire ipotesi riguardo alle relazioni funzionali che possono intercorrere tra problemi e disturbi attuali ed eventuali manifestazioni disadattive presenti nell’ambito familiare e socioprofessionale del soggetto.
  • BDI-II® è uno strumento self-report che consente di valutare la gravità della depressione in pazienti adulti e adolescenti di almeno 13 anni di età con diagnosi psichiatrica; in particolare il BDI-II è stato sviluppato come un indicatore della presenza e dell’intensità dei sintomi depressivi. È utile per valutare i cambiamenti dell’umore depresso, stimare il rischio di suicidio del paziente nonché valutare correttamente i sintomi depressivi in sede di prevenzione primaria, di intervento e di follow-up.
  • HAM-A®, Hamilton Rating Scale for Anxiety, inventario di rapida somministrazione che permette di indagare la quota di ansia e l’eventuale disturbo d’ansia sulla base di alcune semplici risposte.
  • DISCRIMINAZIONE VISIVA®, batteria testistica che valuta lo stato neuropsicologico di pazienti con ictus, trauma cranico, demenza o altra patologia neurodegenerativa. È utile per effettuare uno screening di patologie acute, monitorare la progressione di malattie neurodegenerative, misurare i risultati dell’intervento riabilitativo. Sono effettuate inoltre valutazioni specifiche sull’attenzione, sullo stress soggettivo, sul disturbo post-traumatico da stress (DPTS), sugli indicatori NP e NPI. Tutte le valutazioni effettuate possono essere impiegate nell’ambito della psicologia giuridica ed essere accompagnate da relazione psicodiagnostica e medico-legale (attività su preventivo, non comprese nel prezzo della prestazione).

A chi sono rivolti

Tutta la testistica è riservata alla valutazione delle competenze cognitive, funzionali e psicologiche delle persone adulte. Saranno previste successivamente batterie testistiche apposite per bambini e adolescenti.

Le persone interessate potranno monitorare il proprio stato di benessere cognitivo e funzionale, evidenziare deficit se presenti, verificare l’eventuale percorso neuropsicologico impostato e valutarne la terapia multidisciplinare.

Le patologie organiche di interesse sono le demenze in genere (sia Alzheimer Type, sia vascolari o altre), gli esiti cerebrovascolari di ictus ischemico o emorragico, l’ischemia cerebrale, i traumatismi cranio-encefalici; i disturbi diagnosticabili, integrati dall’osservazione clinica diretta, sono quelli relativi all’ansia, alla depressione, agli attacchi di panico, alle fobie, ai disordini alimentari, ai disturbi secondari del sonno, ai disturbi psicosomatici (assieme all’ambulatorio per la Sindrome Fibromialgica), alla valutazione integrata della personalità, fino ai disturbi di personalità e i disturbi mentali propri.

Controindicazioni

Nessuna nota.

Altre informazioni

Esami testistici somministrati e refertati dallo psicologo clinico o dal medico di area neurologica, neuropsicologica; durata della sommistrazione variabile da 10 a 120 minuti, a seconda delle batterie impiegate.

AREA RIABILITATIVA NEUROPSICOLOGICA – impiego di una collana di esercizi informatizzati secondo il modello E.R.I.C.A.® (Esercizi di Riabilitazione Cognitiva per Adulti) sviluppati in riferimento ad avanzati modelli cognitivi, per mezzo di software dedicati alla riabilitazione di abilità specifiche – Attenzione, Cognizione Spaziale, Memoria, Funzioni Esecutive Verbali e Funzioni Esecutive Non verbali – in pazienti adulti con deficit neuropsicologici conseguenti a lesione o decadimento cerebrale.

Gli esercizi della collana, suddivisi in cinque aree di intervento, soddisfano due requisiti imprescindibili per la riabilitazione cognitiva: la possibilità di variare il grado di difficoltà per adeguarlo alle caratteristiche di ogni paziente e la non ripetitività delle attività riabilitative.

  • ATTENZIONE, esercizi di area: Alpha, Beta, Gamma, Delta, Colonne in Movimento, Bersaglio, Shopping.
  • COGNIZIONE SPAZIALE, esercizi di area: Ricerca di figure/lettere, Confronto di parole, Confronto di somme, Lettura di frasi, Ricerca di parole, Doppio compito.
  • MEMORIA, esercizi di area: Riconoscimento figure geometriche, Associazione simbolo a colore/numero, Griglia di figure geometriche, Cerca le figure, Memoria di Figure, Lista da organizzare, Domande e risposte, Compito da ricordare, Coppie di parole
  • FUNZIONI ESECUTIVE NON VERBALI, esercizi di area: Sequenza di simboli, Accoppiamento, Raggruppamento di figure/parole, Labirinto, Magazzino.
  • FUNZIONI ESECUTIVE VERBALI, esercizi di area: Trova le parole, Completamento frasi/domande, Scelta multipla di appropriatezza semantica, Ordine alfabetico, Ordine numerico, Ordine di grandezza, Risposte per categoria, Indovina il numero.

A chi sono rivolti

Tutta la collana è rivolta a persone adulte che necessitano di stimolazione delle competenze cognitive, mnesiche ed esecutive. Le patologie organiche di interesse sono le demenze in genere (sia Alzheimer Type all’esordio, sia vascolari o altre), gli esiti cerebrovascolari di ictus ischemico o emorragico, l’ischemia cerebrale e le sequele neuropsicologiche nei traumatismi cranio-encefalici. Quale miglioramento e potenziamento delle performance cognitive superiori nell’adulto non patologico.

Controindicazioni

Nessuna nota.

Altre informazioni

Esercizi somministrati dallo psicologo clinico o dal medico di area neurologica, neuropsicologica; durata degli esercizi per area variabile da 10 a 30 minuti, mediamente 20 minuti per sessione, a seconda degli esercizi impiegati.

CLICCA PER PRENOTARE SUBITO VIA E-MAIL


Feedback?

by Bliss Drive Review